Conferenza “Innovationmeet Brussels”.

Nei giorni 28 e 29 Marzo 2019 la Regione Campania e i suoi partners, tra cui il Cnr, saranno presenti a Bruxelles alla Conferenza dal titolo “Innovationmeet Brussels”. L’obiettivo dell’evento sarà quello di presentare ai partners europei alcuni cluster europei forti in settori come il software aziendale, l’agroalimentare, l’elettronica per l’industria automobilistica, la sicurezza e[…]

Il Cnr a capo di un gruppo di ricerca europeo per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer

La Commissione europea ha nominato l’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) del Cnr coordinatore di un consorzio europeo per lo sviluppo di un super-sensore per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer, tramite un esame del sangue. Il nuovo dispositivo consentirà una diagnosi rapida e non invasiva e un intervento terapeutico tempestivo e[…]

Daniel Malacara Hernández, del Centro de Investigaciones en Optica (Mexico) in visita presso i laboratori ISASI di Pozzuoli

03/12/2018 Il Prof. Daniel Malacara Hernández, del Centro de Investigaciones en Optica (Mexico), autore di importanti pubblicazioni su Optical Testing & Design, Metrologia e Interferometria, in visita presso i laboratori ISASI di Pozzuoli. Il suo libro “Optical shop testing”, Edito dalla John Wiley & Sons, è una pietra miliare dell’Ottica di base.

Visione artificiale e deep learning come strumento di studio per i disturbi dello spettro autistico

News 29/11/2018 I disturbi dello spettro autistico possono essere finalmente quantificati dalle moderne tecniche di intelligenza artificiale, ovvero la visione artificiale ed il deep learning. A dimostrarlo sono i ricercatori del Cnr-Isasi di Lecce e del Dipartimento di studi sull’uomo dell’Università del Salento, che hanno condotto una lunga sperimentazione sul territorio salentino nell’ambito del progetto[…]

Sensori quantistici superconduttivi per comprendere la progressione della SLA

I dispositivi superconduttori ad interferenza quantistica (SQUIDs) sono sensori di flusso e campo magnetico estremamente sensibili la cui risoluzione è limitata solo dai principi della meccanica quantistica. Una delle applicazioni più importanti è la magnetoencefalografia (MEG), ossia lo studio funzionale del cervello mediante la misura dei debolissimi campi magnetici generati dalle correnti neuronali. L’ Istituto di[…]

Da Cnr-Isasi un metodo accurato di ricostruzione di ologrammi digitali

Un team di ricercatori dell’Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti (Isasi-Cnr) delle sedi di Pozzuoli e Lecce, in collaborazione con le Università del Maine e del Connecticut ha pubblicato un saggio sulla prestigiosa rivista ‘Light: Science & Applications’ della Nature Publishing Group (impact factor 13.625) che svela nuove, importanti conoscenze nel settore dell’olografia digitale.[…]

Globuli rossi come microlenti: nuove opportunità per la diagnosi delle anemie

Questa nuova tecnica consente di individuare, in maniera più rapida e precisa, il tipo di anemia e scegliere la terapia più adatta. Lo studio, messo a punto da un team di ricerca interdisciplinare dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Cnr, in collaborazione con il centro di ricerca e biotecnologie avanzate Ceinge, è pubblicato[…]