SensApp: il Progetto Europeo coordinato dal Cnr che rivoluzionerà la diagnosi della malattia di Alzheimer attraverso un semplice esame del sangue

  Il numero di pazienti nel mondo con diagnosi di malattia di Alzheimer sta crescendo a ritmo epidemico, e la diagnosi precoce continua ad essere una sfida importante. Ad oggi la procedura clinica standard prevede un prelievo invasivo di liquido cerebrospinale a livello lombare per rilevare livelli anomali di specifiche proteine. Il progetto SensApp, finanziato[…]

Metodi ottici per ispezione, caratterizzazione e imaging di biomateriali

Il sistema è stato progettato da Andouglas Gonçalves da Silva Júnior di Natalnet Laboratories Network (UFRN / Brasile) in collaborazione con CNR- Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti, con la supervisione di Luiz Marcos Garcia Gonçalves, Cosimo Distante. Il progetto consiste nello sviluppo di un sistema automatico per l’identificazione della microplastica e microrganismi in[…]

Frontiers in Computational Neuroscience – E-Book edito da Vito Di Maio e Jean-Marie C. Boutellier

“Sul sito di Frontiers in Computational Neuroscience è stato pubblicato l’E-Book edito da Vito Di Maio (ISASI) e Jean-Marie C. Boutellier (University of Southern California) intitolato: “Influence of Inter- and Intra-Synaptic Factors on Information Processing in the Brain.” Il libro raccoglie i contributi pubblicati nell’ambito del Research Topic, che ha lo stesso titolo ed è[…]

Conferenza “Innovationmeet Brussels”.

Nei giorni 28 e 29 Marzo 2019 la Regione Campania e i suoi partners, tra cui il Cnr, saranno presenti a Bruxelles alla Conferenza dal titolo “Innovationmeet Brussels”. L’obiettivo dell’evento sarà quello di presentare ai partners europei alcuni cluster europei forti in settori come il software aziendale, l’agroalimentare, l’elettronica per l’industria automobilistica, la sicurezza e[…]

Il Cnr a capo di un gruppo di ricerca europeo per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer

La Commissione europea ha nominato l’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) del Cnr coordinatore di un consorzio europeo per lo sviluppo di un super-sensore per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer, tramite un esame del sangue. Il nuovo dispositivo consentirà una diagnosi rapida e non invasiva e un intervento terapeutico tempestivo e[…]

Da Cnr-Isasi un metodo accurato di ricostruzione di ologrammi digitali

Un team di ricercatori dell’Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti (Isasi-Cnr) delle sedi di Pozzuoli e Lecce, in collaborazione con le Università del Maine e del Connecticut ha pubblicato un saggio sulla prestigiosa rivista ‘Light: Science & Applications’ della Nature Publishing Group (impact factor 13.625) che svela nuove, importanti conoscenze nel settore dell’olografia digitale.[…]

Globuli rossi come microlenti: nuove opportunità per la diagnosi delle anemie

Questa nuova tecnica consente di individuare, in maniera più rapida e precisa, il tipo di anemia e scegliere la terapia più adatta. Lo studio, messo a punto da un team di ricerca interdisciplinare dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Cnr, in collaborazione con il centro di ricerca e biotecnologie avanzate Ceinge, è pubblicato[…]