Plastiche per serre. Nuovi film fotoselettivi

Ma anche fotoriflettenti, colorati, più resistenti, biodegradabili, antigoccia, antinebbia… L’evoluzione dei materiali di copertura per l’orticoltura intensiva spiegata da Pasquale Mormile, ricercatore presso l’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti Isasi-Cnr di Pozzuoli (Na)

Articolo completo