Rai News – Diagnosi del cancro con la ‘biopsia liquida’ – Intervista a Pietro Ferraro, direttore dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti “Eduardo Caianiello” di Napoli

Importante scoperta scientifica: da un semplice prelievo del sangue si può fare la diagnosi precoce del cancro. Si potranno identificare così otto tipi di tumore, una tecnica sperimentata da un’équipe internazionale di ricercatori guidati dalla Johns Hopkins University di Baltimora. Intervista a Pietro Ferraro, direttore dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Cnr di Pozzuoli (Na), che spiega anche come la ricerca condotta da un team di giovani ricercatori del suo Istituto (in collaborazione con il Consorzio Ceinge-biotecnologie avanzate, di cui fa parte l’Università di Napoli Federico II), svela una nuova e originale tecnica applicabile all’identificazione di cellule estranee circolanti all’interno del flusso sanguigno, le cosiddette Ctc (Circulating Tumor Cells).