Tecniche ottiche a pieno campo per controlli non distruttivi nel settore aerospaziale e automobilistico

Tecniche ottiche a pieno campo per controlli non distruttivi nel settore aerospaziale e automobilistico

Descrizione dell’attività di ricerca

Nell’ambito dello studio di materiali avanzati quali compositi, ibridi e leghe metalliche, con applicazioni in ambiti tecnologicamente strategici (aerospaziale, automobilistico e così via), la possibilitĂ  di analisi strutturali non distruttive, rilevazione di danneggiamenti, imperfezioni e studio della dinamica è un fattore determinante. Le tecniche ottiche di diagnostica e ispezione sono uno strumento consolidato ma in continuo sviluppo che unisce sensibilitĂ , velocitĂ  e scalabilitĂ  della misura anche a pieno campo. Le tecniche ottiche, come l’olografia digitale, l’interferometria speckle, la Shearografia e la correlazione digitale delle immagini sono adatte per rivelare danni appena visibili, stress residuo o crepe fin nella fase iniziale ed in generale sono adatte al controllo qualitĂ  su materiali convenzionali ed innovativi. Rispondono alla richiesta industriale di migliorare la qualitĂ  complessiva e ridurre i costi consentendo una caratterizzazione strutturale intelligente di materiali avanzati e un’ispezione rapida e completa anche direttamente sui prodotti industriali.

Personale coinvolto

V. Pagliarulo | G. Leone | G. d’Angelo | P. Ferraro

Collaborazioni Nazionali ed Internazionali

Università degli studi di Napoli “Federico II”
Distretto Aerospaziale della Campania
Leonardo S.p.A.

Attrezzature/strumentazioni

Laboratorio tecniche di controllo non distruttive:
Electronic Speckle Pattern Interferometry,
Shearografia,
Correlazione digitale di immagine,
Sistema motorizzato per test a trazione/compressione

Progetti e contratti attivi

ISAF–Integrated Smart Assembly Factory, ARS01_0118 PON MIUR, from 01/01/2019 to 30/04/2022
PM3– Piattaforma Modulare Multi-Missione, ARS01_0181 PON MIUR, from 1/11/2019 to 31/05/2022
LAMPO — Leonardo Automated Manufacturing Processes for cOmposites, INVITALIA